Questo testo, che si inserisce nella corrente New Age, intende evidenziare il modo attraverso il quale si è svolta l’evoluzione dell’umanità nella consapevolezza terrestre (uno stato di equilibrio tra la mente e il corpo, il maschio e la femmina, la società e l’individualismo) e il nuovo rapporto con la Terra intera. L’autore intende svelare il senso del remoto culto degli dei nella rivelazione dei periodi storici e indicare le direzioni utili per i processi che, da soli o in gruppo, si possono usare per viaggiare attraverso gli stadi dello sviluppo umano. L’autrice è nota per i suoi studi di psicologia e filosofia. E’ consulente alle Nazioni Unite ed è direttore della Foundation Mind Research a Pomona (New York).