La Kabbalah e Platone – Ferdinando Moshe Pitari

17,10

Le due vie del risveglio interiore dal Mito della Caverna all’Albero della Vita – Anno Pubblicazione: 2020 – Formato: Libro – Pagine: 120 – 15x21cm

Le due vie del risveglio interiore dal mito della caverna all’albero della vita.

Il modo in cui insegnano la filosofia nelle scuole può essere noioso e pesante. Ma da oggi, conoscere il pensiero degli antichi filosofi è facile e divertente!

“La Kabbalah e Platone” di Ferdinando Moshe Pitari propone un confronto coraggioso e sorprendente tra due mondi solo in apparenza distanti, consegnandoci una visione d’insieme accattivante e briosa che conferma la validità, quanto mai attuale, di un archivio di saggezza che merita di essere ancora trasmesso e rivisitato.

Con un’avvincente panoramica di ampio respiro sull’antica filosofia occidentale, riletta in chiave kabbalistica, l’autore dà vita ad un confronto vivace che sollecita riflessioni e approfondimenti sia negli esperti del settore sia in coloro che approcciano il tema per la prima volta.

Una lettura frizzante e sobria, l’ideale compagno di viaggio per riscoprire le meraviglie della Kabbalah e la bellezza della filosofia in modo semplice e leggero.

Indice

  • Biografia dell’autore
  • Ringraziamenti
  • Due note sul libro e sull’autore
  • Prefazione di Marina Busetto
  • Platone e il suo pensiero
  • Kabbalah e filosofia, un breve sunto
  • Una storia in parallelo: Adam e Liside
  • Malchut e la caverna: i mondi primordiali
  • Il mondo della caverna e Assiah
  • Liside e Adam: la prima luce
    Il valore della luce
    Analisi kabbalistico-filosofica
  • La porta si apre
    Il mondo di Liside
    Il mondo di Adam
  • Il mondo delle cose
  • Yetzirah, il mondo della formazione
    La situazione di Liside
    La situazione di Adam
  • La chiave della prima svolta: il mondo di Beriah
    Le scoperte di Liside
    Le scoperte di Adam
    Indici del cammino
  • Beriah e mondo delle idee: dubbio ed entusiasmo
  • Il mondo di Atzilut: la consapevolezza
  • Atzilut e mondo delle idee
    Evoluzione di Liside
    Il mondo delle idee
    Evoluzione di Adam
    Breve storia dello Zohar
  • Verso la svolta
    Preparazione di Liside
    Preparazione di Adam
  • Il mondo superiore delle idee
  • Il mondo di Atzilut
  • La fine è un nuovo inizio
  • Liside e il mondo dell’assoluto
  • Il mondo di Adam Kadmon
  • Cambiare il finale: un’esigenza
  • Trarre una conclusione
  • Piccolo sunto del mito della caverna
  • I quattro mondi e l’Adam Kadmon
    Mondo di Assiah
    Mondo di Yetzirah
    Mondo di Beriah
    Mondo di Atzilut
    Adam Kadmon
  • Altre storie
  • Il mito di Er e la reincarnazione
  • Hashgashah ovvero il karma
  • Il timeo: cosmo e fine del caos
  • Fedone: prepararsi alla morte
  • Il punto finale: l’importanza dell’esperienza
  • Il simposio: un momento conviviale
  • Breve storia di Platone
  • Altre piccole storie
  • Anassimandro e l’apeiron
    Teoria dell’apeiron
  • Anassagora e il nus
    La teoria dei semi
    Il nus
    La teoria delle mani
  • Aristotele e l’etica nicomachea
    La giusta via di mezzo
  • Eraclito e il “panta rei”
  • Epicuro e il tetrafarmaco
  • Pitagora: “numeri di classe”
  • So di non sapere
    La maieutica, fondamento dellìinsegnamento
    So di non sapere
    Morte di Socrate
  • Plotino e il neoplatonismo
    Emanentismo e kabbalah
  • Parmenide: essere o non essere
  • Conclusione
  • Bibliografia

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La Kabbalah e Platone – Ferdinando Moshe Pitari”

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.