Oracoli Caldaici – Commentari di Proclo, Pselio e Gemisto Pletone

9,30

Aprile 1992 – Condizioni: In ottime condizioni/Rimanenze di magazzino/Non usato ma con segni del tempo/Fuori produzione

Interrogati per conoscere il futuro, gli Dei nell’antichità davano spesso responsi in forma breve ed ambigua. Oracoli caldaici, quindi, ove il tramite naturale con le divinità era il mago-sacerdote-astrologo ossia colui che “conosce, opera e… scopre le conoscenze sottili”. Questa connessione tra magia e religione fu cara a molti filosofi, da Proclo a Michele Pselio, a Giorgio Gemisto Pletone che, nel suo breve soggiorno in Italia, convinse Cosimo de’ Medici a fondare l’Accademia platonica fiorentina.

Parte di lotto invenduto. Testo perfetto!. NO restituzioni sull’usato. Si tratta di testi rari, d’epoca o di prestigio, prime edizioni o riedizioni non facilmente reperibili, titoli fuori catalogo. In quanto rimanenze di magazzino, alcuni volumi possono presentare segni di usura sulle copertine ma sono libri perfettamente consultabili e fruibili. Questo in particolare è perfetto! Brossura editoriale illustrata. Numero pagine 96.

Copia unica: affrettarsi!!

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Oracoli Caldaici – Commentari di Proclo, Pselio e Gemisto Pletone”

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.