L’impenetrabilità degli insegnamenti che la Natura saprebbe trasmetterci, è alla base della ricerca filosofica e scientifica dell’uomo. I risultati vanno conquistati con sudore e sofferenza, affinché cose ritenute incredibili, vengano infine illuminate dalla luce della comprensione. L’uovo è un esempio attuale del conflitto tra la saggezza della Natura e l’imperfezione dell’umano intelletto: forma pura da un punto di vista geometrico e funzionale, è divenuta – l’esperienza di Colombo lo dimostra – paradigma di semplicità geniale. Eppure ancora oggi si fatica a trasformare la sua perfetta forma in una equazione precisa, cosa che ne determinerebbe, da parte nostra, una definitiva acquisizione. Ci si avvicina, sì, ma mai abbastanza da conquistarla. Per questo motivo, ancora oggi quello dell’Uovo ha molto del concetto astratto, eminentemente filosofico, proveniente inoltre da lontane origini sacrali. Abbiamo provato, in queste pagine, a riassumerne gli aspetti salienti.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Il Simbolismo dell’Uovo – Paolo Izzo”

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.