Il Libro dei segni sulle pietre – Anna Giacomini

15,00

Un nuovo modo di guardare le costruzioni di pietra può essere quello che propone Anna Giacomini a coloro che cercano le tracce dimenticate di un antico sapere. Quasi un manuale…

Pagine: 150 – Anno: 2001

Un inedito viaggio sulla via francigena tra gli insediamenti templari di Francía di Siena e le loro tracce in Maremma, toccando le postazioni militari della valle dell’Adige e Bolzano, le prigioni di Domme, Gisors e Chinon, verso le mete dei pellegrini medievali: Santiago de Compostela, Vezelay e Saint Maximin la Sainte Baume. Un nuovo modo di guardare le costruzioni di pietra può essere quello che propone Anna Giacomini, autrice di Enigma Templare-sator, a coloro che cercano le tracce dimenticate di un antico sapere. Non è solo la struttura architettonica, non sono solo le immagini dipinte e scolpite su pievi cattedrali, che parlano di fede, di storie e di eresie, ma anche i segni incisi sulle pietre medievali dai pellegrini con l’intento di non lasciare nell’ oblio la loro fede. Mentre templari ed eretici in attesa del rogo graffiarono sulle pareti delle prigioni i simboli della loro deviazione. Quasi un manuale, questo nuovo lavoro può costituire un avvio alta decriptazione di misteriosi passaggi, di dottrine perseguitate, di speranze e di invocazioni. Ogni segno inciso nasconde un concetto: può iniziare così un viaggio inedito nella storia dell’uomo, alla scoperta di ciò che il documento scritto ha spesso dimenticato.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Il Libro dei segni sulle pietre – Anna Giacomini”

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.