Edda in Opera – Norak Odal, Daniele Beatrici

34,00

Anno Pubblicazione 2018
Formato Libro – Pagine: 355 – 21×29,5cm

“Edda in Opera” rappresenta un’avventurosa via di accesso all’affascinante arte scaldica, tra miti, eroi, eventi divini ed umani. Questo libro è dedicato a tutti coloro che hanno intenzione di intraprendere un percorso di avvicinamento al mondo filosofico e mitologico norreno.

L’opera qui presentata diviene un fiore all’occhiello di una concreta e contemporanea traduzione dell’Edda Poetica, arricchita da alcune parti integrate in formula esclusiva. Nasce dagli artefici del progetto la necessità di presentare al pubblico un testo unico nel suo essere, caratterizzato da una moderna concezione di stile.

Essa è conforme ad una lettura scorrevole e di completa comprensione, ove venga qui soddisfatta, quando adottata, anche dalla pratica della canalizzazione.

Le pagine di questo libro, curate da Norak Odal e da Daniele Beatrici, contengono il frutto di un lungo e ricercato lavoro quale risposta all’esigenza di un testo moderno, capace nel suo essere di rivelare preziosi segreti di un’epoca letteraria che oggi la storia continua a regalarci.

L’opera, così presentata, è quindi attuale, contemporanca, una nuova e concreta formula fedele all’originale componimento in norreno, che offre al lettore una completa comprensione e nello stesso tempo una scorrevole lettura.

La scelta del titolo “Edda in Opera” è in se stessa chiarificatrice di un duplice pensiero concettuale. In primo luogo il nostro modus operandi rispetto al contenuto e virtù dello scritto; in secondo luogo a distinzione dalle molteplici traduzioni già pubblicate in passato, considerando in “Opera”, nella sua semplicità, la sua esclusiva magnificenza.