432 Hz: La Rivoluzione Musicale. L’accordatura aurea per intonare la musica alla biologia – Riccardo Tristano Tuis

14,90

Il libro “432 Hertz: la Rivoluzione Musicale” di Riccardo Tristano Tuis ti svela il grande arcano che si cela dietro a ciò che definiamo suono.

A volte si dà per scontato che quello che si riesce a udire sia tutto ciò che può essere udito. In realtà, quello che si sente attraverso le nostre orecchie è solo la punta di un iceberg di iperfrequenze.

Studi di laboratorio hanno dimostrato che le onde sonore sono in grado di modificare la pressione sanguigna, la respirazione, il battito cardiaco, la resistenza elettrica della pelle, la sudorazione, la risposta neuroendocrina, la concentrazione e le onde cerebrali.

Ciò che definiamo “suono”, insomma, influisce profondamente sull’essere umano, in modo costruttivo o distruttivo.

“432 Hertz: la Rivoluzione Musicale” è un libro divulgativo con un semplice approccio applicativo che lo rende di per sé originale.

Frutto di anni di ricerche, mette in correlazione la musica e la misconosciuta scienza dell’intonazione non solo alle più moderne ricerche dell’epigenetica, della fisica quantistica e delle neuroscienze, ma anche alle conoscenze esoteriche di menti del passato come Pitagora, Fibonacci, da Vinci e Keplero e a quelle odierne di Lyndon H. LaRouche Jr o Ananda Bosman.

Il tema della musica a 432 Hz, tanto dibattuto in internet, viene trattato per la prima volta in una pubblicazione in lingua italiana.

Scopri nel libro:

  • 440 Hz: l’intonazione nazista?
  • ghiandola pineale, cristalli di DNA e quarzo di silicio
  • musica misterica…

…e molto altro ancora!

“Ecco un progetto avventuroso, un’impresa importante. Riccardo Tristano Tuis è riuscito a catturare l’essenza della nascente rivoluzione musicale con parole semplici, comprendendo la sua grande complessità in modo eccezionale e rendendola comprensibile al lettore comune.”
Dalla Prefazione di Ananda Bosman

Indice

Prefazione di Stefano Bollani

Prefazione di Ananda Bosman

Introduzione

Parte prima

  • 1. Tutto è vibrazione
    La musica frattale
  • 2. La frequenza cellulare e il cervello musicale
  • 3. 440 Hz: l’intonazione nazista?
  • 4. 256 Hz: la frequenza divina. Da Fibonacci a Leonardo, da Keplero fino allo Schiller Institute
  • 5. La “natura morta” della teoria di Helmholtz
  • 6. Ghiandola pineale, cristalli di dna e quarzo di silicio
    La frequenza del DNA
    DNA e Fibonacci
    La musica del DNA
  • 7. 8 Hz: il codice della vita. Dal loto a otto petali dello Sri Yantra agli esperimenti del dottor Puharich
  • 8. La rivoluzione musicale a 432 Hz
    Le frequenze di cavità di Schumann
  • 9. L’Effetto Mozart

Parte Seconda

  • 10. L’invasione degli ultrasuoni… e degli infrasuoni
  • 11. Le armoniche e la geometria del suono e della luce
    Battiti binaurali o battimenti biauricolari
    Armoniche e tempo
  • 12. Ipersinestesia: percezione esteto-estatica dell’universo olografico
    Suono e metabolizzazione triptamminica
  • 13. Musica misterica
  • 14. Il linguaggio a 3d dell’arte, della religione e della scienza lineare

Appendice I
Appendice II
Appendice III
Appendice IV

Bibliografia

L’autore

Editore:

Uno Editori

Anno pubblicazione:

2020

Pagine:

246

ISBN:

978-88-3380-090-5

Formato:

Libro a copertina morbida – 14x20cm

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “432 Hz: La Rivoluzione Musicale. L’accordatura aurea per intonare la musica alla biologia – Riccardo Tristano Tuis”

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.