Un saggio alchemico fondamentale che interpreta l’arte ermetica in chiave mistica, spirituale e psicologica con lo scopo di innalzare lo stato di coscienza umano e di svelare i più arcani enigmi alchemici di tutti i tempi.

Opera unica e di inestimabile pregio, La Pietra Filosofale rappresenta un’indagine straordinaria dell’alchimia in chiave mistica e psicologica.

Utilizzando i sistemi simbolici della magia, della Qabalah e della psicologia junghiana, Regardie svela per la prima volta il vero significato dell’alchimia come un processo psico-spirituale di autorealizzazione e conquista personale, volto a trasformare l’anima umana attraverso stati alterati di coscienza e a produrre un uomo integro, libero e illuminato.

Inoltre, riporta e commenta tre trattati alchemici inediti fra i più importanti e preziosi di tutti i tempi: il Trattato aureo di Ermete Trismegisto, Le sei Chiavi di Eudosso e il Coelum Terrae di Thomas Vaughan, che contiene la famosa poesia misterica Aelia Laelia.

Indice

Introduzione alla terza edizione

Introduzione alla seconda edizione

  • Capitolo I – Introduzione

Libro Uno — Alchimia, psicologia e Qabalah

  • Capitolo II — Il Trattato aureo di Ermete Trismegisto sul segreto fisico della Pietra Filosofale
  • Capitolo III — Commento
  • Capitolo IV – Commento (Seconda parte)

Libro Due — Magnetismo e magia

  • Capitolo V — La teoria magnetica
  • Capitolo VI – Le sei Chiavi di Eudosso
  • Capitolo VII — Commento a Le sei Chiavi di Eudosso
  • Capitolo VIII – La visione magica
  • Capitolo IX — Coelum Terrae, o il caos celeste del mago

Bibliografìa

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La Pietra Filosofale – Israel Regardie”

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.