Stampa
Cerca per editori arrow Arktos arrow Cavalieri Templari nel Regno di Sicilia - Guerrieri, Cannizzo
Cavalieri templari - Enzo ValentiniCerchio Satanico 00 - AA.VV.

Cavalieri Templari nel Regno di Sicilia - Guerrieri, Cannizzo
Visualizza Ingrandimento


Cavalieri Templari nel Regno di Sicilia - Guerrieri, Cannizzo

Prezzo: €12.00


Descrizione

Share in FacebookTweet it!

E' appunto in nome della Chiesa e a vantaggio della religione che avevano sempre difeso, i cavalieri del Tempio furono riammessi, dal Papa e dal primo re Angioino, a godere i loro possedimenti nel regno di Sicilia sequestrati precedentemente dagli Svevi; ma è anche vero che questi beni, vasti" e numerosi, dovettero attirare non poco l'attenzione di coloro che con belle parole li riconcedevano, esaltando il valore militare e la grande fedeltà di questi Cavalieri. Certamente l'Ordine del Tempio nel regno di Sicilia, tolto il sequestro, si trovò padrone di molto denaro, di molte case e di molte terre, mentre il Papa e il nuovo Re erano esausti abbastanza per le guerre combattute, e sentivano potente il bisogno di ricorrere all'aiuto di chi godeva grandi ricchezze, forse anche superflue. Di qui facilmente la piena facoltà concessa di avere liberi e franchi i loro beni sequestrati prima dagli Svevi, ma anche di qui il principio di quegli avidi sguardi verso le ricchezze smisurate dei Cavalieri Templari, per cui quarant'anni piú tardi dovevano precipitare all'ultima rovina.

Disponibilità

Di solito viene spedito in:

ready.gif


Recensioni Clienti:

Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.
Autenticati per poter scrivere una recensione.